Pd Napoli, riunione nella notte: verso appello unitario a Raffaele Cantone

Pubblicato il 15 Febbraio 2011 - 21:41 OLTRE 6 MESI FA

Raffaele Cantone

NAPOLI – Un vertice ‘notturno’ è previsto martedì 15 febbraio  a Napoli nella sede provinciale del PD a partire dalle 20.30 tra i segretari dei partiti di centrosinistra che hanno partecipato alle primarie a gennaio.

Secondo l’Ansa, infatti, il commissario del PD, Andrea Orlando, ha preparato un documento da firmare per formalizzare già mercoledì mattina  un appello unitario della coalizione al magistrato Raffaele Cantone il quale sembrerebbe orientato a dare la sua disponibilità positiva dopo il pressing del segretario del PD, Pierluigi Bersani, e dello scrittore Roberto Saviano.

I partiti della coalizione, a quanto si apprende, sembrano intenzionati a firmare con dei ‘distinguo’. SeL vuole piene garanzie che il sistema delle primarie non sia archiviato mentre i Verdi, chiedono che se le primarie saranno annullate i cittadini napoletani dovranno avere in qualche modo indietro i 44mila euro incassati come contributo dai votanti.

I socialisti vogliono un ruolo politico forte per Umberto Ranieri e la Federazione della Sinistra preme affinche’ il candidato sia scelto rapidamente. Resta alla finestra l’ Idv, che negli ultimi giorni ha messo in campo De Magistris e non ha partecipato alle primarie; tuttavia, se Cantone accettasse la candidatura il loro sostegno dovrebbe essere scontato.