Orlando Galimberti (Pd Ostia) morto in un incidente stradale a Fiumicino

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Marzo 2020 13:02 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2020 13:11
Lutto nel Pd: morto in un incidente d'auto Orlando Galimberti

Lutto nel Pd: morto in un incidente d’auto Orlando Galimberti (Foto Facebook)

ROMA  –  Incidente mortale alle porte di Roma per Orlando Galimberti, coordinatore del circolo Pd di Ostia centro. Intorno a mezzogiorno di domenica 8 marzo l’auto sulla quale Galimberti viaggiava è rimasta coinvolta in un tamponamento sulla strada per l’aeroporto di Fiumicino. La moglie, Carla Calabrese, che era in auto con lui, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico ed è in prognosi riservata.

Galimberti, ingegnere che lascia due figlie, aveva presieduto per anni il comitato Insieme per lo Sport organizzando la Festa dello Sport di Ostia. Il primo a ricordarlo è stato il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, che su Facebook ha scritto: “Orlando era una persona a cui mi legava un rapporto di grande stima e affetto. Una persona laboriosa, appassionata, molto attiva e che amava profondamente il suo territorio. Il suo impegno politico e sociale è noto a tutti: un vero esempio per chi lo ha conosciuto. Ci incontravamo spesso, l’ultima volta più o meno 15 giorni fa. E ogni volta non mancavamo di chiacchierare a lungo su Fiumicino e su Ostia, sulla politica locale e non solo. ‘Adesso stacchiamo Ostia e veniamo da te’ mi diceva sorridendo. Orlando lascia due figlie, la moglie e i nipoti al cui dolore si aggiunge il mio e quello di mia moglie Monica Cirinnà. A loro, agli amici e ai compagni mando un forte abbraccio”, conclude Montino.

Parole di cordoglio anche da Monica Cirinnà: “Un dolore immenso, un grande compagno sempre attivo in prima linea”. (Fonti: Facebook, Roma Today)