Pdl, Alfano: “Ribelli pro Tosi? E’ giusto sospenderli”

Pubblicato il 26 Marzo 2012 12:47 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2012 12:51

MILANO – Il segretario del Pdl, Angelino Alfano, difende la decisione di sospendere gli esponenti del partito che a Verona hanno deciso di sostenere il leghista Flavio Tosi.

''Io sono il segretario del Pdl – ha spiegato – che riscontra che alcuni nostri uomini hanno deciso di non candidarsi con il Pdl. La sospensione era cio' che era giusto facessi dopodiche' noi abbiamo un organismo interno, il collegio dei probiviri, che e' preposto a comminare le eventuali sanzioni e penseranno loro a quella piu' adeguata''. ''Noi abbiamo una lista, un simbolo che rappresenta la .