Berlusconi a cena con le deputate Pdl: “Intercettare deputati Udc-Api pronti a sostenerci”

Pubblicato il 30 luglio 2010 23:22 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2010 0:32
berlusconi

Silvio Berlusconi

Con il Pdl nel caos e Gianfranco Fini messo alla porta,  Silvio Berlusconi si “consola” a cena con alcune deputate del Popolo della Libertà al castello di Tor Crescenza.

Alle signore del suo partito dice che adesso è tempo di pensare a riorganizzare tutto: “Sono stufo di questi contrasti”.

E come prima cosa, se ci sono “deputati dell’Udc e dell’Api di Francesco Rutelli ma anche del gruppo misto pronti a sostenerci, vanno intercettati”.

Il presidente del Consiglio, attriti a parte, non ha perso lo humour e si è presentato con sorriso smagliante e voglia di raccontare le sue ormai note barzellette.