Bocchino: “Cosentino e Verdini sono coordinatori balneari, a settembre si cambia”

Pubblicato il 15 luglio 2010 14:26 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2010 14:44

Italo Bocchino

”Cosentino è un coordinatore balneare, nel senso che farà la stagione estiva”. Lo ha detto Italo Bocchino, vicepresidente dei deputati del PdL, questa mattina a Omnibus su LA7.

”Quando a settembre Berlusconi rimetterà mano al partito – ha spiegato Bocchino – sarà evidente che il partito in Campania non può essere rappresentato da chi dovrebbe essere interlocutore di un presidente della Regione che ha cercato di colpire così duramente con un’operazione di dossieraggio”.

E dopo aver esteso il ragionamento anche al coordinatore nazionale del PdL Denis Verdini, ha proseguito: ”Anche Verdini penso sia un coordinatore balneare. Sono convinto – ha concluso Bocchino – che Berlusconi responsabilmente troverà una soluzione alternativa, perchè capisce che c’è incompatibilità sostanziale tra il periodo difficile che Verdini dovrà affrontare, dal punto di vista mediatico e giudiziario, con la guida del partito”.