Pdl, Bocchino: “Se Fini e Berlusconi si separano, ci saranno sorprese”

Pubblicato il 7 Luglio 2010 21:19 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2010 21:27

Italo Bocchino, uno dei “finiani” del centrodestra, ha assicuarto che ”nel caso in cui, ma mi auguro non avvenga, ci fosse una separazione definitiva tra Fini e Berlusconi forse ci potrebbero essere delle sorprese”.

Bocchino ha poi detto: ”Spero che non partano le campagne acquisti ma ci sono delle campagne di posizionamento. C’è qualcuno che vuole forzare il posizionamento e qualcun altro che attende. C’è molta gente al momento coperta che invece è in grande sintonia con il lavoro che noi stiamo facendo non per distruggere, ma per fare del Pdl un partito che sia capace di sopravvivere al berlusconismo. Questa è la vera differenza tra noi e la maggioranza”.