Pdl, Crosetto: “Meglio fare opposizione con dignità”

Pubblicato il 24 Giugno 2012 10:13 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2012 10:18

ROMA, 24 GIU – ''Meglio candidarsi all'opposizione con la dignità di una proposta seria, piuttosto che costruire una cosa finta, studiata a tavolino''. E' il consiglio che il deputato del Pdl Guido Crosetto da' a Silvio Berlusconi, in un'intervista alla Stampa.

Il Cavaliere, aggiunge, ''non faccia una scelta di marketing pur di raggiungere una percentuale prefissata di voti''. ''Se scoprissimo – prosegue Crosetto -, io come molti altri, di essere stati presi in giro nella missione che ci eravamo dati, potrei diventare molto cattivo'', ma senza abbandonare il Pdl.

Il partito, spiega, ''deve diventare democratico, passare attraverso le primarie, essere un organismo vivente che rappresenti interessi reali e diffusi, che parli di problemi e soluzioni'' e Alfano ''deve essere il primo a stimolare Berlusconi a mettere in moto il Pdl''.