Pdl Genova, danneggiate vetrine elettorali di Biasotti e Lodi

Pubblicato il 16 Marzo 2010 10:46 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2010 10:46

Sandro Biasotti

Danneggiati a Genova il point elettorale del candidato alla presidenza della Liguria per la coalizione di centrodestra Sandro Biasotti, in via Torti, nel quartiere di San Fruttuoso, e quello di Paolo Lodi, candidato consigliere regionale per le «Liste per Biasotti Presidente» in via Casaregis. A darne notizia è il Pdl in una nota.

Secondo quanto ricostruito, le vetrine elettorali sono state spaccate e imbrattate anche col lancio di vernice. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Digos.

«La coincidenza temporale (entrambi i point sono stati colpiti nel cuore della notte) e le stesse modalità – si legge nel comunicato – fanno pensare ad un’azione combinata eseguita dalla stessa mano».