Politica Italia

Segretario Lega Nord Estero: “Ci vedono peggio del Ku Klux Klan”

RO150909POL_0010L’immagine che la Lega Nord ha all’estero, secondo il neo segretario della Lega Nord Estero Fiorenzo Peloso, è «terribile: il Ku Klux Klan, paragonato alla Lega Nord, è un’organizzazione pacifica».

La Lega Nord sta comunque recuperando tra i media esteri, ha sottolineato Peloso, eletto al quarto Meeting Lega Nord Estero, durante una riunione dei ‘padani all’esterò che si è svolta a Vicenza. Ma il leader Umberto Bossi, dà un’interpretazione diversa e dice: «Ora il movimento all’estero è visto benissimo».

Se i media un tempo rilevavano «l’inaffidabilità politica della Lega soprattutto nel mondo anglosassone» ha aggiunto Peloso, «ora stanno cambiando opinione, perchè conoscono le nostre idee, le nostre proposte, la nostra testimonianza. Paradossalmente siamo quelli che stanno difendendo l’immagine della politica italiana».

«Nel mondo i sostenitori della Lega sono 1500 in 64 Paesi in cinque continenti – spiega Peloso – Il sito della Lega Nord Estero è visto da 1500 persone al giorno con contatti di 8 minuti di media. La loro forza sta in Radio Padania, seguita attraverso Internet, che, come ha spiegato Bossi, ha permesso il collegamento e il dialogo degli italiani all’estero in tutto il mondo, superando i fusi orari».

To Top