Petrocelli (M5S): “Non vi dico chi ho votato, ma ho scelto la legalità”

Pubblicato il 17 Marzo 2013 9:49 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2013 9:51

Vito Rosario Petrocelli, senatore M5S

ROMA – Non dice esplicitamente di aver votato per Pietro Grasso ma lo fa capire lo stesso. ”Ho scelto la trasparenza e la legalità. In totale autonomia”. Sono le parole, pronunciate in un’intervista al Messaggero, del senatore 5 Stelle Vito Rosario Petrocelli, che così commenta il voto per la presidenza di Palazzo Madama.

Petrocelli non dice chi ha votato, ma spiega che gli elettori del Movimento ”ci ricordano che l’impegno che avevamo preso era di decidere volta per volta. E infatti e’ quello che poi noi abbiamo fatto”.

”Ho visto tante facce tristi – spiega raccontando l’ingresso in Senato, – noi eravamo gli unici sorridenti. Il nostro è stato in questi giorni il gruppo più composto. Interpretiamo la protesta dei cittadini ma in aula saremo sempre irreprensibili, certe scene che si sono viste in passato con noi non si vedranno. Io non lancerò mai una fetta di mortadella dentro quest’aula”.