Pierluigi Lopalco assessore alla Sanità in Puglia. Ha gestito emergenza Covid con Emiliano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Settembre 2020 12:41 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2020 14:06
Pierluigi Lopalco assessore alla Sanità in Puglia. Ha gestito emergenza Covid con Michele Emiliano

Pierluigi Lopalco assessore alla Sanità in Puglia. Ha gestito emergenza Covid con Emiliano (foto d’archivio Ansa)

Pierluigi Lopalco sarà assessore alla Sanità in Puglia. Il virologo è diventato celebre durante l’emergenza Coronavirus.

“Il professore Pierluigi Lopalco sarà il nuovo assessore alla sanità della Regione Puglia che ha avuto il coraggio di sottoporsi al vaglio popolare ed elettorale e ne è uscito da trionfatore”. Lo ha annunciato il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante la conferenza stampa post vittoria. “La sua non era sfida facile, non era facile trasformare un professore di università in una star di preferenze. La competenza e serietà di Pierluigi hanno avuto un peso”.

Lopalco assessore in Puglia: ha preso quasi 15mila voti alle Regionali

Lopalco, capo della task force pugliese costituita dalla Regione per affrontare l’emergenza Coronavirus, entrerà nel consiglio regionale con quasi 15mila voti ottenuti.

Il virologo è primo nella lista civica “Con” nella circoscrizione di Bari. Quando mancano le ultime tre sezioni da scrutinare, il primato dei più votati va a Francesco Paolicelli, avvocato classe ’84, originario di Altamura.

Con quasi 23mila voti è il primo degli eletti nel Pd nella circoscrizione di Bari. Vice capo Gabinetto del sindaco di Bari, Antonio Decaro, a cui è politicamente legato, farà parte sicuramente della prossima assemblea pugliese.

Con lui Anita Maurodinoia, quasi 20mila voti, seconda nel Pd (Bari) e dovrebbe trovare posto anche Lucia Parchitelli, ex assessora al Comune di Mola, molto vicina al segretario del Pd regionale, Marco Lacarra.

Le prime sorprese, invece, riguardano il presidente del Consiglio regionale uscente, Mario Loizzo, politico di lungo corso, che al momento è solo quinto nel Pd circoscrizione di Bari e l’assessore uscente ai Trasporti, Giovanni Giannini, fuori dal Consiglio (settimo con 3.850 voti al momento).

Nella circoscrizione di Lecce, nelle fila del Pd exploit di Donato Metallo, ex sindaco di Racale. E’ primo davanti all’assessora uscente al Turismo, Loredana Capone, terzo Sergio Blasi. Tra gli esclusi anche Elena Gentile, ex assessore nella giunta Vendola. (Fonte: Ansa e Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)