Pompei, Gelmini: “Bondi senza responsabilità, colpe delle sovrintendenze”

Pubblicato il 9 Novembre 2010 10:26 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2010 10:43
gelmini

Il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini

Sandro Bondi assolto, sovrintendenze condannata. E’ questa la ‘sentenza’ del ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini sul crollo di Pompei.  ”Io credo che sia ingeneroso dare la responsabilità al ministro Bondi e usare politicamente questo episodio per attaccarlo”.

”Quello che è capitato – spiega la Gelmini – non è il frutto dell’assenza dei fondi ma è forse dovuto a una incapacità delle sovrintendenze di badare alla manutenzione e a fare i controlli”.