Politica Italia

Processo Marra:A diffenderlo sarà il collega Davigo.

È Alfonso Marra il primo magistrato a pagare il conto dell’ inchiesta sulla «loggia» di Flavio Carboni. Il procuratore generale della Cassazione, Vitaliano Esposito, ha avviato l’ azione disciplinare, mentre il Csm, che ha aperto la procedura di trasferimento d’ ufficio per incompatibilità ambientale, ha convocato il presidente della corte d’ appello di Milano per lunedì. Marra sarà difeso da un collega famoso, l’ ex pm di Mani pulite Piercamillo Davigo, oggi giudice della Suprema Corte

Leggi l’articolo originale da: Corriere della Sera

To Top