Processo Mills, Vendola: “Ingiustizia è fatta”

Pubblicato il 25 Febbraio 2012 17:16 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2012 17:20

FIRENZE – ''Ingiustizia e' fatta''. Cosi' Nichi Vendola ha commentato, oggi a Firenze, il proscioglimento per prescrizione di Silvio Berlusconi nel processo Mills.

''Credo – ha aggiunto – che uno degli obbiettivi che sono stati perseguiti con determinazione dalla lobby parlamentare al servizio di Silvio Berlusconi e cioe' sabotare il processo, eliminare i reati, depenalizzare cio' di cui Berlusconi veniva accusato o allungare i tempi del processo per precipitare nella prescrizione, credo che questi siano obbiettivi raggiunti. Tutto si puo' dire tranne che sia stata fatta giustizia. L'unico dato che salta agli occhi e' che il racconto di una magistratura milanese fatta di brigatisti nemici di Berlusconi credo che oggi si sia completamente smontato. E' una pagina molto triste questa di oggi''.