Processo Ruby, Berlusconi chiede ancora legittimo impedimento: “Incontro Monti”

Pubblicato il 7 Marzo 2013 10:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2013 10:55
Processo Ruby, Berlusconi chiede ancora legittimo impedimento: "Incontro Monti"

Processo Ruby, Berlusconi chiede ancora legittimo impedimento: “Incontro Monti”

MILANO – Silvio Berlusconi chiede ancora un legittimo impedimento nel processo Ruby. E la colpa la da all’incontro con Monti. Nell’istanza presentata dal Cavaliere, attraverso i suoi legali, si chiede il rinvio dell’udienza di venerdì nella quale è prevista la richiesta di condanna da parte dei pm di Milano.

Motivo: nella richiesta di rinvio Berlusconi ha indicato un incontro con Monti per un confronto in vista del consiglio Europeo del 14 marzo prossimo. Nei giorni scorsi, infatti, il premier Monti ha invitato Berlusconi, Bersani e Grillo a Palazzo Chigi per tre diversi incontri separati in vista del vertice Europeo. Tra gli impegni indicati nell’istanza anche l’ufficio di presidenza del Pdl, convocato proprio per venerdì.

Domani da calendario dovrebbe concludersi la requisitoria dei pm con la richiesta di condanna del leader del Pdl da parte del procuratore aggiunto Ilda Baccassini. I giudici però dovranno decidere ‘in prima battuta’ se accogliere o meno il legittimo impedimento.