Procura Napoli: “Nessuna richiesta di arresto per Berlusconi”

Pubblicato il 13 Marzo 2013 19:29 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2013 19:41
Procura Napoli: "Nessuna richiesta di arresto per Berlusconi"

Procura Napoli: “Nessuna richiesta di arresto per Berlusconi”

ROMA – Non c’è nessuna richiesta di arresto per Silvio Berlusconi. Lo assicura il procuratore di Napoli, Giovanni Colangelo, che ha risposto all’Ansa in merito ad eventuali richieste cautelari avanzate sul conto dell’ex premier. “La Procura di Napoli  – afferma Colangelo – non ha formulato alcuna richiesta di arresto o di altra misura cautelare a carico del senatore Silvio Berlusconi”.

La procura di Napoli aveva chiesto l’11 marzo il giudizio immediato nei confronti di Berlusconi, nell’ambito dell’inchiesta che lo vede coinvolto in una presunta compravendita di senatori. Il Cavaliere è indagato per corruzione, con l’accusa, secondo i pm, di aver versato 3 milioni al senatore Sergio De Gregorio per passare al Popolo della libertà, sabotando così la stabilità dell’allora governo Prodi.

Analoga richiesta è stata formulata per lo stesso De Gregorio e per l’ex direttore dell’Avanti, Valter Lavitola.