Puglia: nasce movimento per istituire la Regione Salento con un referendum

Pubblicato il 6 agosto 2010 0:31 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2010 7:57

Si è costituito oggi davanti a un notaio brindisino un movimento che intende promuovere un referendum per l’istituzione della ‘Regione Salento’. Ne dà notizia un comunicato. I soci fondatori hanno nominato presidente Paolo Pagliaro, editore dell’emittente leccese Telerama.

L’obiettivo dell’associazione – viene spiegato – è ”di andare oltre il progetto del grande Salento e riproporre un’idea antica che, dal 1946 in poi, è più volte riemersa, rinverdendo i sogni della comunità tarantina, brindisina e leccese per far sì che i salentini possano finalmente autodeterminare il loro destino”.

Alla base del progetto – sottolinea Pagliaro – ”c’è la convinzione che l’istituzione di una Regione Salento autonoma oggi sia indispensabile, sia per ragioni economiche, e anche storico-antropologiche”.

Nel Salento – conclude la nota – vivono un milione e 800 mila persone ”ovvero più di Sardegna, Liguria, Marche, Abruzzo, Friuli, Trentino, Umbria, Basilicata, Molise, Valle d’Aosta”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other