Raffaele Lombardo: “Dovrei guadagnare almeno il triplo”

Pubblicato il 20 Dicembre 2011 11:14 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2011 11:15

PALERMO – ''Se dobbiamo rapportare il mio stipendio al lavoro che faccio, minimo dovrebbero triplicarlo. Siccome quello che faccio non lo faccio per denaro, non so quanto guadagno e quanto mi rimane in tasca. Comunque sono disposto anche ad avere meta' di quello che percepisco''. Lo ha detto il presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo, rispondendo ai giornalisti sulla sua indennita', il cui importo sarebbe maggiore di quello degli altri governatori e supererebbe 15 mila euro netti mensili.

''Non faccio una vita di lussi – ha aggiunto Lombardo a margine di un convegno a Palermo – non bevo, non fumo, non prendo caffe' e non ho distrazioni. Ho solo le tasche bucate''.