L’onorevole leghista che viaggia a sirene spiegate

Pubblicato il 31 ottobre 2011 16:46 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 16:49

Raffaele Volpi nella foto sul sito della Camera

ROMA – L’onorevole viaggia a sirene spiegate. Svicola nel traffico romano con auto blu, lampeggiante e accompagnamento sonoro per avere la precedenza, dribblare incolonnamenti e entrare nelle zone normalmente chiuse al traffico. Così viaggia anche l’onorevole della Lega Raffaele Volpi, storia raccontata dal Corriere della Sera e ripresa da Gad Lerner sul suo blog.

Volpi, per poter viaggiare così, ha una speciale autorizzazione motivata dal fatto che è membro della Commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e del Comitato d’indagine sull’antisemitismo. Chiosa Lerner: “La faccia tosta di questi personaggi è pari solo alla loro insignificanza. I requisiti forniti da Volpi per definirsi potenziale bersaglio di male intenzionati, denotano solo il suo parossistico bisogno di privilegi. Visto che lui non si vergogna, bisognerebbe che si vergognasse chi glieli ha concessi”.