Rai, il viceministro Romani dribbla il caso: “Santoro chi?”

Pubblicato il 25 maggio 2010 18:19 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2010 18:31

“Santoro chi?” Usa la battuta resa famosa dall’allora presidente della Rai, Enzo Siciliano – tanto da diventare il titolo di un libro dello stesso giornalista ‘Michele chi?’ – il viceministro allo sviluppo economico Paolo Romani, per evitare commenti ai giornalisti al nuovo ‘caso’ Santoro di oggi, dopo l’annuncio del giornalista di voler fare marcia indietro sull’accordo con la Rai. Il viceminitro, entrando alla presentazione del libro di Carlo Nardello sul Marketing tv non aggiunge altro.