Raid in comitato elettorale del Pd nel napoletano

Pubblicato il 29 Aprile 2012 14:40 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2012 15:55

SAN GIORGIO A CREMANO (NAPOLI), 29 APR – Un raid e' stato compiuto ai danni del comitato elettorale di Ciro Sarno, presidente uscente del Consiglio comunale di San Giorgio a Cremano (Napoli). Sarno e' candidato nella lista del Pd alle prossime elezioni amministrative del 6 e 7 maggio. L'episodio – su cui indaga la polizia – risale alla scorsa notte. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, ignoti avrebbero rotto il vetro della finestra al primo piano del comitato elettorale sito nello stabile di via Nicolardi e, una volta all'interno, hanno portato via un pc, un videoproiettore e del materiale elettorale.

''La devastazione avvenuta stanotte nella sede del mio comitato elettorale – ha detto Sarno – e' un ulteriore conferma del clima minaccioso e intimidatorio che sta avvelenando la campagna elettorale a San Giorgio a Cremano. Per quanto mi riguarda continuero' sereno il mio impegno e la mia battaglia per riconfermare il centrosinistra alla guida della nostra citta'. Ne' minacce, ne' azioni violente potranno mai fermarmi''.