Raiperunanotte, Grillo: “Il canto del cigno della tv italiana”

Pubblicato il 26 Marzo 2010 20:31 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 20:32

«È stato il canto del cigno della tv italiana perchè per due ore grandi giornalisti hanno parlato di un povero anziano di 74 anni che viene abbandonato da tutti, fa anche tristezza, ci toccherà proteggerlo».

Lo ha detto Beppe Grillo in un incontro con la stampa a Napoli, a proposito della trasmissione «Rai per una notte» di Michele Santoro andata in onda ieri.

«Non c’è da spendere una parola, figuriamoci una trasmissione intera. Hanno parlato di tutto tranne dei problemi dell’Italia».