Referendum/ Buttiglione, alleanza Udc – Pd – Lega per riforma

Pubblicato il 4 maggio 2009 15:55 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2009 11:40

 «Bossi non ha torto quando dice facciamo la legge elettorale in Parlamento con chi ci sta. Se da parte di Berlusconi passasse l’idea di avere con il 40% dei voti la maggioranza assoluta in Parlamento ed il governo del Paese senza nessuna alleanza, si potrebbe creare una grande alleanza Pd-Udc-Lega per fare una legge elettorale democratica e questa grande alleanza potrebbe andare alle urne per battere Berlusconi».

Lo dice a Radio Radicale il presidente dell’Udc Rocco Buttiglione, a quanto riporta l’Agi. «Bossi è intelligente – osserva Buttiglione – sa che se il referendum passa la Lega è finita, ma a me non dispiace che sia finita la Lega, è che insieme alla Lega potrebbe essere finita la democrazia in Italia».

«Bossi non ha torto  – prosegue – quando dice facciamo la legge elettorale in Parlamento con chi ci sta». Non sarebbe un problema per la maggioranza di governo? «Sarebbe un problema di Bossi e di Berlusconi. E se lo fosse? Cade il governo».