Politica Italia

Referendum exit poll Piepoli: Sì 42-46%, No 54-58%

Referendum exit poll Piepoli: Sì 42-46%, No 54-58%

Referendum exit poll Piepoli: Sì 42-46%, No 54-58%

ROMA – In base al primo exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai sul referendum il Sì è al 42-46% ed il No al 54-58%. Poi in base al secondo exit poll, elaborato ponderando anche i primi dati dello spoglio, di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai sul referendum il Sì è al 40-44%% ed il No al 56-60%. Il terzo exit poll vede il Sì al 39-43% ed il No al 57-61%. Il quarto invece Sì 40-42% e No al 58-60%.

Intanto il ministero degli Esteri rende noto che dei 4.052.341 italiani all’estero aventi diritto al voto, hanno partecipato alla consultazione referendaria 1.251.728 elettori. Il dato corrisponde a un’affluenza del 30,89%.

Intanto colpiscono i dati sulla affluenza, diffusi dalla agenzia Ansa verso e 21 e riferiti alle ore 19. Come scrive Valentina Roncati, si tratta di un livello di “affluenza molto alto, del 57.24%”. Il record lo hanno registrato le regioni del centro nord, il Veneto e l’Emilia Romagna in testa, entrambe con il 65.91%; dal Piemonte alle Marche, tutte alle ore 19 hanno superato il 60% degli elettori andati a votare. Il Lazio, con il 56.86% dei votanti, mostra un’Italia “divisa in due” ma l’affluenza più bassa è in Calabria, con il 44,34% degli elettori che si sono presentati alle urne.

To Top