Referendum. M5S presenta già il programma di governo sul blog

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 dicembre 2016 13:08 | Ultimo aggiornamento: 5 dicembre 2016 13:08
Referendum. M5S presenta già il programma di governo sul blog

Referendum. M5S presenta già il programma di governo sul blog

ROMA – Referendum. M5S presenta già il programma di governo sul blog. Renzi un minuto dopo la sconfitta si è dimesso, il Movimento 5 Stelle la mattina dopo inizia a presentare il suo programma di governo, i punti cioè del programma che dovranno essere votati online dagli iscritti. Sul blog di Beppe Grillo, subito dopo esultanza e presa d’atto (Evviva! #HaVintoLaDemocrazia), il post successivo riguarda appunto “Il programma di governo del MoVimento 5 Stelle: l’Energia”: per i 5 Stelle, archiviato Renzi si volta pagina, con la volontà di andare immediatamente alle elezioni. Immediatamente, cioè turandosi il naso sull’Italicum, la legge elettorale tacciata anche di incostituzionalità.

Al voto, al voto: Grillo, nonostante la precedente indicazione di un proporzionale alla spagnola (per governare da soli servirebbe almeno il 40% dei voti), riesuma quindi l’odiato Italicum del superpremio di maggioranza da assegnare a chi vince il ballottaggio. Ha cambiato idea Grillo, su una legge elettorale peraltro mai sperimentata e che tuttavia gli offrirebbe una chance irripetibile di prendersi il governo, “perché questi partiti farebbero di peggio e ci metterebbero anni legittimando l’insediamento di un governo tecnico alla Monti”.

Il massimo che concede, visto che l’Italicum vale solo per la Camera e la riforma che avrebbe dovuto cancellare il Senato è stata bocciata al referendum,è la proposta di “applicare dei correttivi per la governabilità al Consultellum. Ci vogliono cinque giornate di lavoro”.