Regionali/ Di Pietro contro Fassino: “Complimenti per inciuci col Pdl, di tutto pur di restare sulla poltrona”

Pubblicato il 20 Agosto 2009 22:01 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2009 22:02

Il leader dell’Italia dei valori, Antonio Di Pietro, si scaglia contro Piero Fassino: «Complimenti a Fassino e Calearo che con la loro proposta di unirsi al Pdl per le prossime regionali realizzano l’inciucio che da tempo l’Italia dei Valori denuncia e di cui abbiamo già avuto riprova nella spartizione e lottizzazione della Rai».

Ancora Di Pietro: «Non si lamentino i dirigenti del Partito democratico se i loro elettori,quelli che vogliono un governo alternativo a quello di Berlusconi, li abbandonano e votano l’Italia dei Valori: la colpa non è nostra, ma è di questa dirigenza del Partito democratico che è capace di saltare su ogni treno pur di rimanere attaccata alla poltrona».