Regionali Lazio, Alemanno: “Il Pdl è un grande partito, l’esclusione non ci cancella”

Pubblicato il 20 Marzo 2010 17:10 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 17:10

Gianni Alemanno esalta il Pdl, definendolo un “grande partito”. «Nessuna esclusione di lista – ha proseguito Alemanno – nessun problema di carattere burocratico o legale potrà mai cancellare questo grande partito, che è un popolo vero nato da una grande manifestazione di piazza tre anni fa».

Il sindaco di Roma si riferisce all’esclusione della lista del Pdl a Roma e Provincia, in occasione delle elezioni regionali di fine marzo.

Poi Alemanno parla della manifestazione del Pdl in corso a Roma, alla quale lui stesso è presente: «È un corteo molto importante per due motivi. Il primo che è una grande manifestazione del PdL, che non è una costruzione astratta ma un patto popolare. Il secondo è che vorremmo una politica diversa che dia più spazio ad un dibattito costruttivo».