Regionali Lazio. Lista Sgarbi: “Chiederemo i danni alla Regione, 20 milioni di euro”

Pubblicato il 20 Marzo 2010 19:56 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 19:56

«Il mancato posticipo delle elezioni regionali nel Lazio deciso oggi dalla Regione Lazio danneggia in maniera assurda la lista Rete Liberal Sgarbi, per questo chiederemo un risarcimento danni alla Regione Lazio pari a venti milioni di euro per non aver applicato la legge regionale da lei stessa emenata». È quanto afferma Roberto Amiconi portavoce di Rete Liberal Sgarbi.