Regionali Lazio, Pdl farà ricorso contro l’esclusione delle liste

Pubblicato il 28 Febbraio 2010 16:37 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2010 16:37

Renata Polverini

Il Pdl farà ricorso alla Corte d’Appello contro l’esclusione della lista del partito per le regionali del Lazio. Lo ha annunciato il responsabile dell’ufficio elettorale del Pdl, Ignazio Abbrigliani:«Domani presenteremo ricorso all’ufficio centrale regionale presso la Corte d’appello e mercoledì dovremmo avere già delle risposte. Eventualmente faremo ricorso anche al Tar e al Consiglio di Stato».

In caso di respingimento del ricorso da parte della Corte d’appello, ha spiegato Abbrigliani, «il Tar dovrebbe poi fissare un’udienza nel giro di una settimana». Proprio per questo, a chi gli chiedeva dell’eventualità di chiedere un rinvio delle elezioni, il responsabile del Pdl ha risposto: «Non ce ne sarà bisogno».

«Abbiamo costituito un gruppo di lavoro di avvocati – ha proseguito Abbrigliani – qualcuno ci deve spiegare come è possibile che al Pdl è stato impedito di presentare le proprie liste».