Regionali Marche: Spacca confermato governatore con il 53%, 39,8% a Marinelli

Pubblicato il 29 Marzo 2010 21:18 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2010 21:21

Nelle Marche, il candidato di centrosinistra Gian Mario Spacca ha raggiunto il 53,1% dei voti, mentre Erminio Marinelli, candidato del centrodestra, ha totalizzato il 39,8%.

Le sezioni scrutinate sono 1.496 su 1.585, quindi il dato è attendibile.

Nella lista di Spacca, il Partito democratico prende il 31,43% dei voti, mentre l’Italia dei Valori il 9,18%. Nella lista del centrodestra, invece, il popolo della Libertà prende il 31,41%, mentre la Lega Nord il 6,22%.

Testa a testa, quindi, tra Pdl e Pd per la palma di primo partito della regione. ”I cittadini hanno confermato il buon governo della regione” ha detto Spacca, mentre Marinelli si è detto ”sereno” ma annuncia ”una relazione al premier Berlusconi sulla gestione della campagna elettorale da parte del Pdl regionale”.