Regionali, Vendola a Emiliano: “Si presenti a primarie”

Pubblicato il 27 Novembre 2009 9:57 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2009 9:57

Nichi Vendola

Per scegliere il prossimo candidato alla Regione Puglia, secondo l’attuale governatore Nichi Vendola, la strada da seguire è quella delle primarie. Elezioni a cui, esorta Vendola «si presenti»anche il sindaco del Pd Michele Emiliano, indicato da alcuni come il candidato favorito dal Pd.

«Io non credo che Emiliano voglia candidarsi contro di me – spiega Vendola in un’intervista alla Stampa – Fino a ieri dimostrava entusiasmo per la mia candidatura tanto da voler fare il coordinatore della mia campagna elettorale».

Se così fosse, afferma Vendola, «si trasformerebbe in un Giano bifronte: mi lascerebbe basito». Il governatore della Puglia assicura che «il popolo di centrosinistra in Puglia mi appogia in modo direi tumultuoso» e a Massimo d’Alema che sarebbe il promotore della candidatura di Emiliano, Vendola dice: «Gli voglio solo ricordare che anche cinque anni fa lui diceva che non avrei potuto vincere perché ci voleva un candidato più moderato» in una regione di destra e «invece l’ho sconfitta».

Sul leader dell’Udc Pierferdinando Casini che rifiuterebbe di allearsi al Pd con Vendola candidato, quest’ultimo afferma: «Non ho capito perché non mi sostiene: e lui non è riuscito a spiegarmelo».