Renzi: “Giochini disgustosi, inevitabili e sagge dimissioni di Bersani”

Pubblicato il 20 Aprile 2013 11:50 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2013 11:57

Matteo Renzi (foto Ansa)

ROMA – Matteo Renzi sceglie Facebook per commentare il disastro del Pd su Romano Prodi, attacca sui “disgustosi giochini” e definisce “sagge e inevitabili” le dimissioni di Pier Luigi Bersani. Scrive Renzi: ”Spero tanto che i grandi elettori facciano il loro dovere, con trasparenza e senza i disgustosi giochini di ieri…”.

”Nel frattempo continuo il mio lavoro in Palazzo Vecchio. Come sapete – aggiunge – non sono un grande elettore e dunque trovo corretto mantenere gli impegni da Sindaco. Ho portato il saluto di Firenze ai Maestri del Commercio, adesso celebro due matrimoni, quindi vado all’inaugurazione della Mostra dell’Artigianato. Faccio il mio dovere, insomma”.

Su Bersani il pensiero è chiaro: ”Trovo inevitabile e saggio che Bersani abbia annunciato le sue dimissioni e spero che il mio partito possa subito uscire dalla delicata crisi che stiamo attraversando dal dopo elezioni: nel mio piccolo farò di tutto per dare una mano al Pd e al Paese”.