Renzi, no 'inciucione' e prima possibile elezioni

Pubblicato il 28 ottobre 2011 21:33 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 22:41

FIRENZE, 28 OTT – ''Spero che non ci sia un 'inciucione' per fare chissa' che cosa. Spero che si vada il piu' presto possibile a elezioni''. Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi, ospite a 'Otto e mezzo' su La7, in collegamento dalla stazione Leopolda di Firenze dove si apre stasera la convention dei rottamatori.

''Se vinciamo noi – ha aggiunto Renzi – dobbiamo sapere che cosa facciamo. L'ultima volta che siamo al governo dopo venti mesi siamo andati a casa e questo sarebbe inaccettabile''.