Responsabilità delle toghe, Franceschini: "Monti cambi la norma"

Pubblicato il 2 Febbraio 2012 15:39 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2012 15:59

ROMA, 2 FEB – ''Il presidente del Consiglio e il ministro della Giustizia modifichino la norma sulla responsabilita' civile dei magistrati in Senato con un loro intervento politico'': lo ha chiesto il capogruppo del Pd Dario Franceschini annunciando alla Camera il voto favorevole sulla Comunitaria del suo gruppo ''anche se e' difficile''.

''Oggi – ha spiegato Franceschini – e' successo un fatto molto grave politicamente e nel merito. In un buon lavoro della commissione e' stato introdotto un elemento gravissimo e con tantissimi profili di incostituzionalita' con questa norma sulla responsabilita' dei magistrati. Per questo e' difficile per noi votare a favore della legge comunitaria: lo facciamo solo per evitare le sanzioni all'Italia''. ''Tuttavia – ribadisce – chiediamo un impegno del presidente del Consiglio a gestire politicamente questa vicenda tra le forze che sostengono il governo. Si tratta di una vicenda troppo delicata per essere lasciata decidere a un voto segreto. Di fronte a un parere contrario del governo non puo' esserci un sostegno variabile; un governo non puo' basarsi su questo'', ha concluso Franceschini.