Riforma lavoro: sì del Senato agli emendamenti su ammortizzatori e formazione

Pubblicato il 31 Maggio 2012 10:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2012 13:15

ROMA – La riforma del lavoro ha ottenuto il sì del Senato su tutti e 4 i maxi emendamenti. La mattina del 31 maggio il Senato ha detto sì al terzo emendamento sugli ammortizzatori sociali, con 239 voti favorevoli, 31 contrari ed un astenuto. Poi ha approvato il quarto emendamento, quello sulla formazione, con 238 sì, 33 no e un astenuto. I primi due maxi emendamenti sulla flessibilità in uscita ed in entrata nel mondo del lavoro erano stati approvati già nel pomeriggio del 30 maggio dal Senato.

Il terzo emendamento riguarda, tra l’altro, alcune norme per l’estensione dell’indennità di disoccupazione e gli incentivi per i lavoratori anziani. Il quarto introduce novità in favore della maternità e della paternità.