Riforma Pdl-Pd-Terzo Polo: se legge prioritaria governo può porre un termine

Pubblicato il 12 Aprile 2012 14:45 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 15:17

ROMA – ''Il Governo puo' chiedere che un disegno di legge sia iscritto con priorita' all'ordine del giorno della Camera che deve esaminarlo e che sia votato entro un termine determinato secondo le modalita' e con i limiti stabiliti dai regolamenti. Puo' altresi' chiedere che, decorso tale termine, il testo proposto o condiviso dal Governo sia approvato articolo per articolo, senza emendamenti, e con votazione finale''. E' quanto prevede la bozza definitiva di riforma costituzionale scritta da Pdl-Pd-Terzo polo.