Riforme, da Palazzo Madama ok al testo su semipresidenzialismo e Senato Federale

Pubblicato il 25 luglio 2012 14:02 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2012 14:09
senato

Senato (LaPresse)

ROMA – Il Senato dà il suo via libera al disegno di legge per le riforme costituzionali che contiene le norme sul semipresidenzialismo e il Senato federale. Il ddl per le riforme costituzionali passa al Senato con 153 “sì” , 138  “no” e 7 astenuti.

Continua così il percorso della riforma fortemente voluta da Lega e Pdl. Già nella giornata di ieri era arrivato il via libera all’emendamento che prevede il semipresidenzialismo con elezione diretta del Capo dello Stato. Il Pd, per protesta, insieme all’Idv, martedì aveva abbandonato l’Aula accusando il centrodestra di voler fare solo ”campagna elettorale”.