La riforma dell’Università: al via l’esame in Aula

Pubblicato il 22 Novembre 2010 15:00 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 16:03

E’ cominciato stamani in aula, alla Camera, l’esame della riforma dell’Università. Presente anche il ministro Gelmini. Il testo arrivato in aula è stato sterilizzato di tutte le norme che comportavano spese su richiesta della commissione Bilancio e dunque anche dell’articolo che prevedeva l’assunzione di 9.000 associati in sei anni (tema affrontato nella legge di stabilità). Sul ddl pesa l’incognita dei finiani. Fabio Granata (Fli) la settimana scorsa in commissione Cultura ha sottolineato la persistenza di nodi finanziari e politici e annunciato la presentazione di un emendamento sul ripristino degli scatti stipendiali ai docenti.

Il termine per la presentazione degli emendamenti è stato fissato alle 17 di oggi. Da parte del Pd è stata avanzata una pregiudiziale di costituzionalità. Domani verrà votata e poi si procederà con le altre valutazioni.