Riforme, Casini sfida Berlusconi: 100 parlamentari? Noi siamo d’accordo, ma la Lega lo impedirà

Pubblicato il 22 maggio 2009 13:50 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2009 15:19

«Berlusconi ha spiegato che 100 parlamentari bastano, noi lo invitiamo a passare dalle parole ai fatti: presenti un disegno di legge. La sfida è accettata, noi lo voteremo».

Lo afferma il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, che aggiunge: «Riduca a 100 i parlamentari, ma ho i miei dubbi che lo faccia, perché è la Lega che determina gli orientamenti del governo, non Berlusconi».