Maroni smantella il sistema Bossi-Belsito: via società, giornale, Miss Padania

Pubblicato il 29 luglio 2012 10:14 | Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2012 10:14

MILANO – L’operazione repulisti partirà lunedì. Roberto Maroni ha intenzione di dare la sua impronta alla Lega smantellando il “sistema Belsito”, l’ex tesoriere sotto l’amministrazione Bossi. Così scrive domenica in prima pagina il Secolo XIX. Via le società “inutili”: la Pontida Fin srl e la Fin group, ovvero le casseforti finanziarie della Lega.

Taglio generale alle spese: Miss Padania? La Lega non la finanzia più. O si organizza da sola, oppure non se ne farà più niente. I media? La Padania, Radio Padania, Tele Padania? Tutte riunite in un unico sito web. Potrebbero chiudere, quindi, la tv, la radio e il quotidiano fino a oggi organo del partito e megafono dell’elettorato leghista. Maroni sarebbe deciso anche a uno stop ai doppi incarichi: chi è parlamentare non può essere anche sindaco o consigliere.