Roberto Maroni: “Marine Le Pen a Torino? Una grande opportunità”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2013 19:58 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2013 20:01
Roberto Maroni: "Marine Le Pen a Torino? Una grande opportunità"

Marine Le Pen attesa a Torino per il congresso della Lega Nord (LaPresse)

MILANO, 12 DIC – Front National di Marine Le Pen in Francia, Lega Nord di Matteo Salvini e Roberto Maroni in Italia, uniti in una destra nazionalista ed euroscettica alle prossime elezioni europee:

”Una grande opportunità per costruire una nuova rete europea di partiti eurocritici”. Con queste parole il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni motiva la partecipazione di Marine Le Pen al Congresso torinese della Lega Nord, di Marine Le Pen, leader del Front National.

”Noi non siamo contro l’Europa – sottolinea – e non vogliamo uscire dall’Europa, vogliamo un’Europa diversa, più democratica, più federalista, più efficiente, più efficace. L’Europa delle regioni”.

Per la presenza del leader del Front National, poi, Maroni non prova ”nessun imbarazzo”.

A suo avviso ”l’imbarazzo dovrebbe essere di quelli che non hanno capito l’evoluzione di questo partito, dal vecchio Le Pen alla nuova Marine Le Pen”, che, a suo avviso rappresenta Secondo Maroni ”il primo partito in Francia”.