Rocco Casalino ricoverato al San Raffaele per un intervento alla mandibola

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Settembre 2020 12:06 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2020 12:08
rocco casalino, foto ansa

Rocco Casalino (nella foto Ansa) ricoverato al San Raffaele per un intervento alla mandibola

Rocco Casalino ricoverato al San Raffaele, l’ospedale in cui si trova anche Silvio Berlusconi per un  aggravamento delle sue condizioni dovute all’infezione da coronavirus.

Rocco Casalino, l'”uomo ombra” del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, è ricoverato al San Raffaele di Milano per essere sottoposto ad un intervento alla mandibola per asportazione di una ciste.

La notizia l’ha appresa l’AdnKronos. Casalino dovrebbe essere dimesso già nelle prossime ore e rientrare presto a Roma per tornare ad affiancare il premier.

Al San Raffaele c’è anche Silvio Berlusconi

Casalino è nello stesso ospedale di Silvio Berlusconi. 

L’ex premier è stato ricoverato la notte scorsa per un aggravamento delle sue condizioni dovute all’infezione da coronavirus.

Il padre di Forza Italia presenta alcuni sintomi legati al coronavirus che richiedono accertamenti.

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, gli esami avrebbero rivelato tracce di una polmonite bilaterale allo stato precoce e la carica virale dell’ex premier sarebbe “alta”.

Berlusconi è arrivato nella notte all’ospedale, accompagnato in macchina della sua scorta. E’ apparso stare abbastanza bene, camminava senza fatica. 

Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni come testimonierebbe anche il fatto che non è stato necessario ricorrere alla terapia intensiva.

“C’è stato bisogno di un piccolo ricovero precauzionale per monitorare l’andamento del Covid-19 ma sta bene” ha fatto sapere la senatrice di Forza Italia Licia Ronzulli ad Agorà Rai su Rai3 (fonte: AndKronos).