Roma/ Alemanno risponde al Times (“città dei coltelli”). Il sindaco: “Champions? Saranno giorni tranquilli. Nostra città non pericolosa”

Pubblicato il 21 maggio 2009 23:10 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2009 23:11

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, risponde al Times che aveva definito la Capitale come “la città dei coltelli”. Il Times, in vista della finale di Champions League, massima competizione europea calcistica, che si giocherà proprio a Roma il prossimo 27 maggio, ha anche messo in guardia i tifosi inglesi in merito ai posti “da non frequentare”.

Le dichiarazioni di Alemanno: «Attenzione a creare un clima d’allarme rispetto alle tifoserie che verranno a Roma. Sono assolutamente convinto che saranno giornate tranquille, ho parlato con il ministro dell’Interno Maroni e con il Prefetto. Roma pericolosa? Basta vedere le statistiche dei reati, per capire che Roma non è affatto tra le città più violente d’Europa».