Roma si allaga dopo nubifragio e la Raggi parla di Formula E: cittadini infuriati su Fb

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Dicembre 2019 12:53 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2019 12:54
Roma si allaga dopo nubifragio e la Raggi parla di Formula E: cittadini infuriati su Fb

La sindaca di Roma Virginia Raggi (Foto Ansa)

ROMA –  Il giorno dopo il violento nubifragio che si è abbattuto su Roma provocando allagamenti e disagi in molti quartieri, la sindaca Virginia Raggi pensa alla Formula E. E’ l’accusa di molti cittadini infuriati che accolgono così il primo post della giornata della prima cittadina.

Lunedì sera la pioggia ha portato alla chiusura di due stazioni della Metro A, e il principale nodo di scambio, Termini, con una cascata sulla banchina della fermata e corridoi invasi dall’acqua. In diversi quartieri il fiume di acqua in strada ha trascinato via sacchetti della spazzatura rimasti fuori dai cassonetti per i consueti problemi di raccolta e smaltimento.

Ma il primo post Facebook della sindaca Raggi è stato dedicato ad un riconoscimento ottenuto dalla Formula E, con il Gp cittadino che si disputerà per la terza volta ad aprile 2020 sul circuito cittadino dell’Eur. Una circostanza che ha causato il malumore di molti cittadini, con commenti infuriati in calce al post.

Molti utenti rimproverano la sindaca: “Perché non metti le foto del disastro di ieri sera? Il quartiere Trieste sembrava piazza San Marco”. E ancora: “Affoghiamo tra strade allagate, rifiuti e buche e lei ci parla della Formula E”. Altri ricordano le affermazioni social della Raggi nel 2015, quando da consigliera comunale invitava a “gonfiare i gommoni” in vista della pioggia criticando l’operato dell’allora sindaco Ignazio Marino. Mentre qualcuno ironizza: “Ospitare anche una tappa della America’s Cup di vela?”.

Fonte: Facebook, Agi