Rosario Crocetta: “Amante di Matteo Tutino? No, non mi piacciono borghesi…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2015 16:52 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2015 16:52
Rosario Crocetta: "Amante di Matteo Tutino? No, non mi piacciono borghesi..."

Lucia Borsellino, Matteo Tutino e Rosario Crocetta (foto Ansa)

PALERMO – A Rosario Crocetta non piace Matteo Tutino (il medico che gli avrebbe detto al telefono che era meglio che Lucia Borsellino facesse la fine del padre), almeno fisicamente. In un articolo scritto da Felice Cavallaro sul Corriere della Sera (e ripreso da Dagospia) il governatore della Sicilia ha detto di non essere interessato ai “borghesi” perché si ritiene un “pasoliniano”.

Scrive Cavallaro: Il resto delle intercettazioni sono comunque sconvolgenti anche per Crocetta: «Emergono linguaggio e metodi inaccettabili che fanno indignare. Ma per proprietà transitiva l’indignazione dovrebbe trasferirsi su di me perché avevo tale medico? Eh no. Ricordo il chiacchiericcio delle scorse settimane quando c’è stato chi ha fatto girare la voce di una presunta tresca sessuale fra me e Tutino. Preciso: essendo rigorosamente pasoliniano, non sono interessato ai borghesi. Non mi piacciono. Come non mi piacciono i “lipoaspirati”».