Ruby. 23. Per Berlusconi “Noemi è la pupilla, io il culo”

Pubblicato il 22 Gennaio 2011 18:09 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2011 16:24

Ruby parla al telefono, l’8 settembre 2010, con un suo ex fidanzato, Antonio Passaro che le chiede conto dei rapporti con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Tu hai il papà, lo zio… a lui come lo chiami? Lo zio, il nonno? Come lo chiami?

Ruby: E no, papi

Passaro Antonio: E siamo messi bene, Madonna mia! fai come la napoletana [Noemi Letizia], il papi lo chiamava

Ruby: No, no, la napoletana è un’altra cosa, io sono un’altra

Passaro Antonio: Ah

Ruby: E quella è la pupilla, io sono il culo (ride)

Passaro Antonio: Ah! Quella è la pupilla e tu sei il culillo e va bè non fa niente, meglio di niente. Il culatello!..