Ruby compie 18 anni: festa a Genova ma Berlusconi non ci sarà

Pubblicato il 1 Novembre 2010 12:28 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2010 14:15

Ruby 'Rubacuori'

Ruby, la ragazza marocchina al centro dello scandalo in cui è coinvolto Silvio Berlusconi, non è più minorenne. Oggi è il suo compleanno e compie 18 anni. Tutto è pronto, come racconta Novella 2000, per una mega festa a Genova giovedì prossimo nella discoteca Albikokka. Le foto sarebbero già state vendute in esclusiva a un noto settimanale di gossip.

Ai più “maligni” che già pensano a un Casoria due, con il Cavaliere che si presenta dalla festeggiata con un collier di diamanti, come fu per Noemi Letizia, ci pensa la stessa Ruby a negare. “Festeggerò solo con gli amici… – dice –  Silvio Berlusconi non è mio amico, è solo un conoscente”.

Lei quindi, e ci tiene a precisarlo, non è come Noemi. Karima El Mahroug, questo il suo vero nome, nata a Fquih Ben Salah (Marocco) il primo novembre del 1992, alias “Ruby rubacuori”, non chiama il premier “Papi”. Lei che di “padri” ne ha già ha avuti cento. L’ultimo è il compagno degli ultimi mesi trascorsi a Genova. Qui Ruby è arrivata il 29 giugno e ha presto scalato la top ten delle reginette nelle discoteche estive. Animava le serate dai cubi del Fellini, dal privé dell’Albikokka, dalle terrazze di Arenzano. Accanto ha sempre avuto Luca Risso, ex finanziere, ora gestore e proprietario di locali, nome e volto notissimo delle notti genovesi.