Ruby. 95. “Pompini a 300 euro. Anche meno…”

Pubblicato il 1 Febbraio 2011 9:30 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2011 0:36

25 settembre 2010, otto di sera. Non appena arriva l’invito ad Arcore, Imma De Vivo manda un messaggio e si libera degli impegni presi in precedenza. Più o meno alla stessa ora avviene una lunga conversazione telefonica tra Barbara Faggioli ed Emilio Fede. Conversazione in cui si inserisce anche Nicole Minetti.

Sms da Imma De Vivo a Luca Boesso.

Amore spero che tu mi possa perdonare in questo istante mi ha chiamato Lui e vado a  cena in villa… Ti prego possiamo fare domani se ti va ancora ovviamente. Tu mi puoi capire che non potevo dire di no.. Sono mortificata ma domani ti vorrei vedere fortemente

Sms da Luca Boesso a Imma De vivo

Amore capiscooo, ci vediamo domani

Alle 17.52 del 26 settembre Barbara Faggioli parla con Emilio Fede. Ad un certo punto, nella comunicazione, si inserisce anche Nicole Minetti.

Emilio Fede: Ba… bra, grazie un pochino meglio si eh

Barbara Faggioli: Si??

Emilio Fede: Un pochino ma mica tanto eh? cazzo…

Barbara Faggioli: Bene bene, bene

Emilio Fede: Ieri avevo una sberla addosso che non finiva più eh?

Barbara Faggioli: Comunque ti sei riposato, quindi adesso stai meglio

Emilio Fede: Si, si più o meno si, ma sai fra una cosa e l’altra, poi sempre tardi a letto sono andato, capito?

Barbara Faggioli: Mh, mh, mh, mh, mh

Emilio Fede: Senti, come stai?

Barbara Faggioli: Bene! Sto bene, oggi ho riposato un pò ‘, tutto il giorno…

Emilio Fede: Mh (sospira)

Barbara Faggioli: però a parte questo bene

Emilio Fede: Si, e… Lui sta abbastanza ben… no, no, aveva un sacco di problemucci

Barbara Faggioli: Ma no!! Ma dai! Ma che problemucci! Bo, da quanto, mh

Emilio Fede: Da quanto ti risulta!

Barbara Faggioli: Mh

Emilio Fede: Ma sempre quelle due?., che sono