Ruby, i pm: “Nuovi elementi per perquisire gli uffici di Spinelli”

Pubblicato il 26 Gennaio 2011 15:10 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2011 15:16

Ruby

In seguito alle perquisizioni dello scorso 14 gennaio e di ulteriori atti di indagine nell’ambito dell’inchiesta sul caso Ruby ”sono emersi nuovi elementi a sostegno della ipotesi che presso gli uffici di Giuseppe Spinelli si trovino atti e documenti relativi alle vicende” ipotizzate dall’accusa. Lo si legge in una nota firmata dal procuratore della repubblica di Milano Edmondo Bruti Liberati.

Si tratta quindi di una nuova richiesta di autorizzazione a procedere a perquisizione per gli uffici di Giuseppe Spinelli, che lo stesso Spinelli ha indicato agli investigatori da ritenersi segreteria politica di Silvio Berlusconi.