Caso Ruby e le escort, Mara Carfagna non ci crede: “Tutto da verificare”

Pubblicato il 8 Novembre 2010 14:09 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2010 14:15

Mara Carfagna

Escort e caso Ruby? Mara Carfagna non ci crede:  va ”verificata” la veridicità delle dichiarazioni delle ragazze che parlano di pagamenti per prestazioni sessuali con il premier: ”noi leggiamo quello che scrivono i giornali. Bisogna vedere se è vero”. Lei ci crede? Le è stato chiesto. ”No, non ci credo – ha risposto il ministro – ma c’è la magistratura che fa il suo lavoro”. Il ministro ha parlato a margine della Conferenza sulla famiglia.

”Mi dispiace molto – ha poi aggiunto – che il premier Berlusconi non sia intervenuto alla Conferenza. Mi dispiace che qualcuno abbia chiesto di non venire al Presidente del Consiglio che avrebbe potuto dire cosa ha fatto il governo e quali sono gli obiettivi degli interventi futuri per le famiglie italiane. C’è qualcuno che utilizza le situazioni per strumentalizzare”.